• Twitter
  • Facebook
  • Youtube

Storia

La Camera Penale di Prato fu costituita il 13 giugno 1994, nel corso di un'assemblea alla quale parteciparono...

La Camera Penale di Prato fu costituita il 13 giugno 1994, nel corso di un'assemblea alla quale parteciparono 17 avvocati, procuratori legali e praticanti procuratori legali in prevalenza del Foro di Prato (link al verbale dell'assemblea del 13 giugno 1994 con allegato lo Statuto provvisorio).
Possono aderirvi tutti gli avvocati e praticanti avvocati iscritti negli albi e registri degli Ordini professionali del distretto di Corte d'appello di Firenze che ivi esercitano il patrocinio penale in modo prevalente e significativo.
Le domande di ammissione dei nuovi soci vengono deliberate dal Comitato Direttivo a maggioranza dei suoi componenti (modulo domanda di ammissione scaricabile).
Esse possono essere recapitate senza formalità al Presidente o a ciascuno dei membri del Comitato Direttivo ovvero spedite all'indirizzo direttivo@camerapenale.prato.it.
Ad oggi, l'associazione conta circa 60 iscritti.
Fin dalla sua costituzione, essa ha aderito all'Unione delle Camere Penali Italiane.
Lo Statuto vigente è il frutto delle modifiche approvate dall'Assemblea straordinaria degli iscritti del 17 febbraio 2007 (scarica il verbale dell'assemblea) e del 10 Dicembre 2009.